MISURE STRAORDINARIE COVID-19 IMPRESE

Descrizione
Descrizione

Covid-19: le misure adottate dalla BCC Recanati e Colmurano a sostegno delle IMPRESE

1) RICHIESTA DI FINANZIAMENTO DI IMPORTO FINO A 30.000 EURO AI SENSI DELL' ART 13, COMMA 1 LETT. M) E M-BIS) D.L 8 Aprile 2020 n. 23, come convertito dalla legge 5 Giugno 2020, n.40

Applicazione delle modifiche introdotte alle misure dell'articolo 13 del Decreto-legge dell' 8 Aprile 2020 come convertito dalla Legge 5 Giugno 2020 n.40 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.143 del 6 Giugno 2020

Gli artigiani, i commercianti al dettaglio, i professionisti, gli studi professionali/associazioni professionali, società tra professionisti , le ditte individuali, le PMI e gli enti del Terzo Settore, la cui attività d'impresa è stata danneggiata dall'emergenza Covid-19, possono presentare domanda di finanziamento assistita dal Fondo Centrale di Garanzia.
L'importo del finanziamento, fermo restando il limite massimo pari ad euro 30.000, non può essere superiore al 25 per cento del fatturato o al doppio della spesa salariale, come risultanti dall'ultimo bilancio depositato o dall'ultima dichiarazione fiscale presentata alla data della domanda di garanzia ovvero da altra idonea documentazione, anche mediante
autocertificazione ai sensi dell'articolo 47 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000 n. 445 ovvero, nel caso di imprese costituite a partire dal 1° gennaio 2019, ai costi salariali annui previsti per i primi due anni di attività.
Il prestito ha una durata massima di 180 mesi di cui 24 mesi di preammortamento.


MODULI DI PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI AGEVOLAZIONE: 

La richiesta di finanziamento, comprensiva di tutta la modulistica dettagliata, può essere inviata tramite PEC all'indirizzo mail: bcc.recanati@legalmail.it riportante in oggetto la dicitura "Garanzia lettera m) art 13" includendo la Ragione Sociale del richiedente.
In alternativa è possibile inoltrare la richiesta all'indirizzo mail: 25milaeuro@recanati.bcc.it

Per la corretta gestione della pratica, la richiesta di finanziamento deve necessariamente contenere la seguente documentazione: 

  • Domanda di Finanziamento (Scarica Qui la Domanda di Finanziamento) ai sensi del DL Liquidità 23/2020 così come convertito con Legge del 5/6/2020 n.40 
  • Allegato 4-Bis (Scarica Qui il Modulo per la richiesta di garanzia su finanziamento di importo fino a 30.000 Euro) ai sensi del DL Liquidità 23/2020 così come convertito con Legge del 5/6/2020 n.40 
  • Integrazione Allegato 4 Bis (Scarica Qui il modulo Integrazione Allegato 4-Bis) ai sensi del DL Liquidità 23/2020 così come convertito con Legge del 5/6/2020 n.40. (da utilizzare nel caso di acquisizione già avvenuta della precedente versione dell'allegato 4 bis qualora le informazioni ivi contenute non consentano di ricevere il finanziamento)
  • Visura camerale aggiornata
  • Ultimo bilancio depositato (per soc. di capitali) o ultima dichiarazione fiscale presentata (per soc. di persone\ditte individuali\professionisti\persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni)
  • Documento di identità in corso di validità del legale rappresentante dell'impresa.

Consigliamo di leggere attentamente tutta la modulistica prima della compilazione, al fine di evitare ritardi nell'elaborazione della pratica.

CONSIGLI UTILI: 
Con riferimento all'allegato 4-Bis / Scheda 1 (2/3), si precisa che al punto 14 va indicata la finalità dell'operazione finanziaria riportando una delle seguenti opzioni: 

- Liquidità per pagamento fornitori
- Liquidita per acquisto scorte
- Liquidità per spese del personale
- Investimento

I professionisti che fanno domanda di finanziamento, devono allegare anche copia dell'attribuzione partita IVA.

SCARICA QUI il Modello autocertificazione ai sensi dell' articolo 47 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000 n.45, da utilizzare nel caso in cui sia necessario effettuare la certificazione del fatturato/ spesa salariale annua come richiesto nell' Allegato 4 bis al punto 16. 

Registrati con un click sull' Area Riservata !! Puoi inviare rapidamente la tua richiesta utilizzando anche il nostro modulo online

_____________________________________________________________________________

2) MORATORIA MUTUI -  Art. 56 D.L. n. 18 del 17.03.2020

Le PMI e le microimprese possono avvalersi, dietro compilazione della modulistica dedicata, delle seguenti misure di sostegno:

per le aperture di credito a revoca e per i prestiti accordati a fronte di anticipi su crediti esistenti alla data del 29 febbraio 2020 o, se superiori, a quella di pubblicazione del presente decreto, gli importi accordati non possono essere revocati in tutto o in parte fino al 30 settembre 2020;
per i prestiti non rateali con scadenza contrattuale prima del 30 settembre 2020, i contratti sono prorogati, unitamente ai rispettivi elementi accessori e senza alcuna formalità, fino al 30 settembre 2020 alle medesime condizioni;
per i mutui e gli altri finanziamenti a rimborso rateale, il pagamento delle rate o dei canoni di leasing in scadenza prima del 30 settembre 2020 è sospeso sino a tale data e il relativo piano di rimborso delle rate o dei canoni oggetto di sospensione è dilazionato senza nuovi o maggiori oneri.
Possono beneficiare delle misure dell'art. 56 D.L. le imprese che, alla data di pubblicazione del decreto, non abbiamo esposizioni creditizie deteriorate (inadempienze e scadute o sconfinate da oltre 90 giorni). 

Per maggiori informazioni rivolgiti alla Filiale di riferimento. o invia la tua richiesta utilizzando anche il nostro modulo online.

_____________________________________________________________________________

DOMANDE FREQUENTI:

FAQ Ministero dell'Economia e delle Finanza

Circolari operative Fondo di Garanzia

Per assistenza e informazioni utili CONTATTA QUI la Filiale di riferimento.

Emergenza Covid-19: Sito dedicato del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea

CLICCA QUI PER LE MISURE STRAORDINARIE A SOSTEGNO DEI PRIVATI

Informativa
Informativa

CLICCA QUI  per il Foglio Informativo relativo a: MUTUI CHIROGRAFARI AZIENDA MEDIO CREDITO CENTRALE TF.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. L'erogazione è soggetta alla valutazione della BCC Recanati e Colmurano e/o Fondo di Garanzia.

Banner aggiornamenti